Carlo

MARINO

Carlo Marino è nato a Caserta il 19 ottobre 1968.
Ha studiato al liceo «Diaz» e si è laureato in Giurisprudenza a Napoli all'Università «Federico II».
Sposato con quattro figlie, nel 1994 ha conseguito l’abilitazione alla professione forense e ha oggi uno studio con sede a Caserta.
Nella sua attività professionale ha svolto un’intensa attività nel campo del diritto amministrativo, degli appalti pubblici e del Real Estate (proprietà immobiliare), fornendo assistenza e consulenza ad enti, istituzioni pubbliche e imprese private, svolgendo il ruolo di arbitro in molteplici contenziosi di livello nazionale.
L’amore per la politica e per l’impegno civile è andato sempre di pari passo con la sua attività professionale. Si è sempre impegnato nell’associazionismo cattolico e ancora oggi è volontario in parrocchia.
Poco più che trentenne è stato assessore ai Lavori pubblici a Caserta, avviando un ampio programma di opere pubbliche.
Per il Comune di Caserta, dal 2001 al 2005, è stato coordinatore del Prusst (Piano di Recupero e Sviluppo Sostenibile del Territorio) della conurbazione casertana, che coinvolgeva 22 Comuni della provincia e ha conquistato il primo posto del bando del Ministero delle Infrastrutture.
E' stato tra i 40 Costituenti del Partito Democratico in provincia di Caserta e ha ricoperto il ruolo di Presidente Provinciale della Commissione di Garanzia sempre con il PD.
Nel giugno 2016 è stato eletto nuovo sindaco di Caserta.