Assistenza minori, il riparto dei 3 milioni e i criteri di assegnazione. Le tabelle

Assistenza minori, il riparto dei 3 milioni e i criteri di assegnazione. Le tabelle

Il Ministero dell’interno – Dipartimento per gli affari interni e territoriali – Direzione centrale per la finanza locale ha pubblicato sul proprio sito il testo integrale del decreto del Ministro dell’interno del 12 ottobre 2021 (allegato alla presente con i relativi allegati A e B), concernente il riparto del fondo di 3 milioni di euro, per l’anno 2021, finalizzato a contribuire alle spese sostenute dai comuni con popolazione fino a 3.000 abitanti, per l’assistenza ai minori per i quali sia stato disposto l’allontanamento dalla casa familiare con provvedimento dell’autorità giudiziaria, previsto dall’art. 56 -quater , commi 2 e 3, del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 luglio 2021, n. 106.

Già la Conferenza Stato-Città aveva dato via libera alle risorse destinate ai Comuni  L’Anci aveva dato intesa con alcune osservazioni illustrate dal vicepresidente vicario e sindaco di Valdengo, Roberto Pella che ha rappresentato l’Associazione al tavolo del confronto che si è tenuto in seduta straordinaria. «Segnaliamo che la dotazione del Fondo, pari a 3 milioni di euro a sostegno dei piccolissimi Comuni, copre un fabbisogno di appena il 10% delle spese sostenute e certificate dai Comuni. È necessario valutare l’ipotesi di una integrazione delle risorse considerando anche le situazioni in cui le spese sostenute dai Comuni per i minori hanno un’incidenza significativa sul bilancio».

GLI ALLEGATI

Decreto-fl-12-10-2021
Allegato-a
Allegato-b

 

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos