Città che legge, ecco il nuovo bando: c’è tempo fino al 18 marzo

Città che legge, ecco il nuovo bando: c’è tempo fino al 18 marzo

Pubblicato il bando del MIBACT «Città che legge» (SCARICA E LEGGI)
Il bando è rivolto ai comuni che hanno ottenuto la qualifica di “Città che legge” per il biennio 2020-2021 e  riguarda la realizzazione di attività integrate per la promozione del libro e della lettura. (VEDI L’ELENCO DEI COMUNI)
A disposizione un totale di 800.000 euro, da assegnare a 27 progetti “esemplari”, in grado di coinvolgere scuole, biblioteche, istituzioni e associazioni culturali creando un ecosistema favorevole alla lettura.

Il finanziamento  ammissibile varia a seconda della popolazione del Comune e sostiene i seguenti interventi:
1)iniziative di diffusione dei libri e della lettura attraverso occasioni di apprendimento, confronto e socializzazione;
2)apertura in biblioteca di sezioni specifiche dedicate a bambini/ragazzi, con particolare riferimento alle diverse abilità, e/o ad anziani;
3)attivazione o incremento dei servizi dedicati a bambini, famiglie, anziani e/o utenti diversamente abili;
4)azioni, integrate con le precedenti, volte a raccogliere fondi necessari a sostenere nel tempo programmi e attività di promozione della lettura;
5)attività di promozione della lettura nelle scuole anche attraverso la creazione di biblioteche scolastiche o di bibliopoint.
È  possibile presentare domanda di ammissione al finanziamento entro e non oltre le ore 18:00 del 18 marzo 2021.
LA DOMANDA PER PARTECIPARE

COME SI VALUTANO I PUNTEGGI 

 

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos