Anci e Movimento Consumatori: focus sulle Comunità energetiche

Anci e Movimento Consumatori: focus sulle Comunità energetiche

Anci Campania ha sottoscritto una nuova importante convenzione con il Movimento Consumatori Campania, associazione riconosciuta dalla Regione Campania, con lo scopo di tutelare i consumatori nel settore del consumo e dei servizi. L’associazione è impegnata da anni nel miglioramento della qualità della vita delle persone, nella tutela dei diritti individuali e collettivi dei consumatori, nello sviluppo di un’educazione al consumo e nella realizzazione del pieno riconoscimento dei diritti di cittadinanza economica del mercato.
Il Movimento Consumatori Campania, tramite i suoi consulenti, è disponibile a fornire il proprio supporto gratuito alle Amministrazioni Comunali, attraverso le seguenti attività:
offrire un’ampia gamma di servizi di supporto al cittadino-consumatore e al settore delle microimprese per la prevenzione, la risoluzione e la ripartenza da situazione di sovraindebitamento, di cui alla legge 3/2012 (denominata salva suicidi) e successive modifiche ed in riferimento alle crisi d’impresa e della composizione negoziata delle crisi legge D.L. del 24 agosto 2021 n.118 e successive modifiche, anche attraverso accordo e convenzioni con gli OCC Campani (Organismi composizione crisi da sovraindebitamento).

In base alla convenzione il MC Campania si rende inoltre disponibile a supportare la cittadinanza con eventi formativi sulla tematica del sovraindebitamento con corsi e webinar presso i comuni interessati, oltre che con l’attivazione di una mail dedicata per l’assistenza. Gli incontri formativi riguarderanno anche il settore energetico che sta evolvendo rapidamente per effetto della profonda transizione in corso tesa al conseguimento di obiettivi sfidanti legati a sostenibilità, decarbonizzazione, competitività e sicurezza. Inoltre, il Movimento Consumatori Campania, grazie a questa convenzione, si impegna nell’informazione e all’assistenza  per la costituzione delle Comunità energetiche così come previste nelle vigenti normative europee, nazionali e regionali attraverso un supporto tecnico-amministrativo anche per l’individuazione di fonti di finanziamento (regionale, nazionale, europeo) e per la predisposizione di progetti e studi.
Infine l’associazione si rende disponibile a valutare l’apertura, ove richiesto, di un proprio punto informativo sulle tematiche consumeristiche con particolare attenzione a quelle energetiche e per assistere e contribuire alla nascita nelle comunità locali, di nuove figure di autoproduzione e autoconsumo da fonti rinnovabili. L’accordo, è stato firmato dal presidente di Anci Campania, Carlo Marino, e dal presidente MC Campania, l’avvocato Ovidio Marzaioli.

Leggi la Convenzione Movimento Consumatori

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos