‘Giorno del Dono’: adesioni attive fino al 12 settembre, morali fino al 4 ottobre

‘Giorno del Dono’: adesioni attive fino al 12 settembre, morali fino al 4 ottobre

Il prossimo 4 ottobre si celebrerà in Italia per la settima volta il “Giorno del Dono”- #DonoDay2021 promosso dall’Istituto Italiano della Donazione, un’associazione che promuove la cultura del dono in tutte le sue forme e si rivolge sia al mondo associativo che al privato cittadino, da 15 anni si occupa di verificare il buon uso delle risorse raccolte dalle organizzazioni no profit e incentivare la cultura della donazione e della fiducia.
L’ANCI, in quanto associazione maggiormente rappresentativa dei Comuni, delle Città Metropolitane e degli Enti di derivazione comunale, in collaborazione con l’Istituto Italiano della Donazione, già da alcuni anni, patrocina l’iniziativa finalizzata a celebrare il dono declinato nei suoi aspetti più diversi, coinvolgendo le Amministrazioni locali e singoli cittadini che quotidianamente offrono qualcosa di sé alla collettività. Tuttavia, anche quest’anno, in seguito all’emergenza sanitaria da COVID-19 che ha colpito il nostro Paese, Istituto Italiano della Donazione ha deciso di unire alla tradizionale iniziativa #DonareMiDona la nuova campagna #ilDonoNonSiFerma per raccogliere le testimonianze di come i Comuni stanno affrontando questo particolare momento storico.
Ogni Comune può scegliere tra due modalità di adesione, morale e attiva, compilando l’apposito modulo di adesione pubblicato nella sezione dedicata ai Comuni del sito www.giornodeldono.org.
L’adesione morale può essere indicata dal Comune entro il 4 ottobre 2021, attraverso cui:
1) il Comune si dichiara testimonial dell’iniziativa e sostenitore degli ideali che animano il Giorno del Dono;
2) il Comune si impegna a diffondere, attraverso i propri canali, l’iniziativa Giorno del Dono e le attività ad esso legate realizzate dall’Istituto Italiano della Donazione;
3) Istituto Italiano della Donazione invia il logo, il banner e la locandina del Giorno del Dono al Comune affinchè quest’ultimo li possa utilizzare nei propri materiali di comunicazione;
4) Istituto Italiano della Donazione comunica il nome del Comune nei propri materiali di comunicazione.

Per le sole adesioni attive il termine ultimo è il 12 settembre 2021, attraverso cui, oltre a quanto previsto per l’adesione morale sopra descritta, :
1) Il Comune realizza una o più iniziative specifiche in una qualsiasi data o periodo di tutto il 2021 decidendone liberamente forma e contenuti, purchè nel rispetto dei valori del Giorno del Dono;
2) Le iniziative realizzate partecipano autonomamente al contest #DonareMiDona.

Dallo scorso anno, inoltre, si invitano tutte le Amministrazioni comunali a intitolare uno spazio pubblico del proprio Comune (come giardini pubblici, piazze, vie) al DONO.
La partecipazione al contest è gratuita e per farlo, le Amministrazioni Comunali, devono presentare mediante il modulo di adesione, una o più specifiche iniziative legate al tema del DONO che dovranno svolgersi in una qualsiasi data o periodo di tutto il 2021. I Comuni partecipanti si impegnano a inserire il logo del Giorno del Dono 2021 nei loro materiali di comunicazione riguardanti le iniziative organizzate e, dal 15 al 26 settembre 2021, sarà possibile per chiunque votare l’iniziativa preferita seguendo le indicazioni fornite sul sito.
Il Comune proponente l’iniziativa che avrà raccolto il maggior numero di voti sarà dichiarato vincitore del Premio “Giuria Popolare dall’Istituto Italiano del Dono”, che riceverà visibilità in tutti gli strumenti di comunicazione dell’IID.
Potranno, altresì, essere istituiti premi, a discrezione dell’Istituto Italiano del Dono, da destinare ad altri progetti particolarmente meritevoli.

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos