Investimenti stradali nei piccoli comuni: dal Mit oltre un milione di euro per la Campania

Investimenti stradali nei piccoli comuni: dal Mit oltre un milione di euro per la Campania

Pubblicato il Decreto Mit numero 62 del 30-05-2024 per l’assegnazione delle risorse dell’annualità 2024 del “Fondo investimenti stradali nei piccoli comuni”. Dei venti milioni previsti dal provvedimento, 1 milione e 370mila euro (il 6,85% del totale nazionale) è stato destinato ai piccoli Comuni della Regione Campania, ammessi al finanziamento che prevede, tra i vari, l’avvio di “interventi urgenti per la coesione sociale e territoriale, con particolare riferimento a situazioni critiche in alcune aree del Mezzogiorno”.

Le risorse, assegnate ai Comuni con popolazione fino a 5mila abitanti secondo l’ordine di graduatoria e nel rispetto dei criteri e parametri del decreto, andranno a sovvenzionare diversi interventi di messa in sicurezza e manutenzione stradale sulle arterie delle aree interne della Campania, dal Sannio fino al Cilento.

Al finanziamento sono stati ammessi dieci comuni della Regione, la quota massima di spesa per ogni singola amministrazione è di euro 205.500,00 €. Nel dettaglio, i comuni a cui sarà assegnato il contributo del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sono: Pontelatone, Fontegreca e Santa Maria la Fossa per la provincia di Caserta; Paolisi, Campolattaro e San Giorgio La Molara per l’area del Beneventano, Lauro in Irpinia e Salento, Torre Orsaia e Ogliastro Cilento per la provincia di Salerno. Più di un terzo delle risorse destinate alla Campania, quasi mezzo milione di euro, andranno a coprire interventi di messa in sicurezza e manutenzione stradale nella zona del Casertano.

In tabella gli interventi con rispettivi contribuiti per ogni singolo comune

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos