Servizio Civile Universale, riaperti iscrizioni
e adeguamenti all’Albo

Servizio Civile Universale, riaperti iscrizioni </br>e adeguamenti all’Albo

Il giorno 21 giugno 2021 il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale ha riaperto le iscrizioni e gli adeguamenti all’Albo SCU.
L’iscrizione all’Albo SCU è condizione vincolante per un ente, pubblico o privato, per partecipare agli Avvisi di presentazione dei Programmi di Servizio civile di cui all’art. 5 del citato decreto legislativo n. 40 del 2017.
La modalità di iscrizione può avvenire in forma diretta o aggregata, infatti ciascun soggetto può iscriversi singolarmente o quale Ente Capofila di altri soggetti (Enti di Accoglienza), legati ad esso da un apposito “Contratto di impegno e responsabilità in materia di Servizio Civile Universale”.
Anci Campania, da sempre schierata al fianco dei propri associati, intende avviare un percorso di adeguamento all’iscrizione SCU per sostenere i Comuni che intendano iscriversi al suddetto albo in forma associata quali Enti di accoglienza di Anci, al fine di impiegare operatori volontari nell’ambito di programmi di intervento e progetti di Servizio Civile Universale. L’impegno di Anci Campania rispetto agli enti che aderiscono alla rete SCU è l’accompagnamento in tutte le fasi del processo.
Anci Campania:
– Elabora e presenta al Dipartimento tutta la documentazione per l’iscrizione dell’aspirante ente di accoglienza e delle sue sedi.
– Presenta al Dipartimento i programmi d’intervento di servizio civile universale.
– Trasmette al Dipartimento le graduatorie delle selezioni effettuate.
– Realizza la formazione per gli OLP e per gli operatori volontari, tramite le strutture dedicate e i formatori generali iscritti all’Albo SCU.
– Raccoglie la documentazione relativa all’inizio del servizio e all’apertura dei conti correnti bancari degli operatori volontari e trasmette al Dipartimento le informazioni secondo le disposizioni vigenti.
– Evidenzia sul proprio sito le informazioni anche relative alle attività dell’ente di accoglienza.
– Provvede agli obblighi di pubblicazione e ad altri specifici adempimenti previsti dai bandi di selezione degli operatori volontari.
– Svolge le attività propedeutiche per il riconoscimento e la valutazione delle competenze acquisite dagli operatori volontari durante lo svolgimento del servizio civile.
– Effettua il monitoraggio dell’attuazione dei Programmi di intervento e dei relativi progetti.
– Mette in atto le procedure necessarie a dare seguito alla normativa in materia dei dati personali.
Se si è interessati alla proposta di collaborazione, si prega di indicare nome e numero di telefono di un referente da contattare, inviando una PEC a ancicampania@pec.it.

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos